blog

Le dichiarazioni del Ministro Conte: gli inceneritori vanno superati

Le affermazioni del Presidente Conte, sono tranquillizzanti, ma ancora una volta, l’Italia dimostra di essere anni luce dietro agli stati europei piu’ evoluti in materia ambientale.  Mentre noi parliamo ancora di raccolta dei rifiuti differenziata per un’economia circolare, dalla metà degli anni ’90 al confine con la Francia, le “presse” installate nei centri di stoccaggio dei rifiuti solido urbani, producono energia elettrica, illuminando interi paesi e l’esubero viene rivenduto alle compagnie generali di fornitura elettrica.

Questo è solo un esempio, basta curiosare in Olanda, Finlandia, Germania per scoprire che i rifiuti vengono riciclati e rielaborati: diventano mattoni per costruzioni e pavimentazioni pubbliche, per esempio. La moderna industria ne ricava fertilizzanti non nocivi e la plastica è quasi sparita. Come sono sparite le discariche a cielo aperto e le aree di stoccaggio a medio e lungo termine.

Come mai questo divario enorme tra la nostra situazione e quella di altri Paesi europei, compresi i nostri vicini francesi?

Purtroppo si sa, in Italia il settore “rifiuti” è sempre stato in mano a compagnie poco chiare, con forti collusioni di stampo mafioso e camorrista, che non hanno permesso l’evoluzione del settore perchè il semplice trasporto e stoccaggio già era molto lucroso. Poco importa se ambiente e cittadini ne pagano le conseguenze.

Auguriamo buon lavoro al nostro governo, perchè il lavoro ch eli aspetta è lungo e difficile, manoi sappiamo che chi vuole, puo’

Concetta Andaloro per WOrdUpCommunication

Giornalista pubblicista, Digital Marketer. Scrivere è sempre stata una passione, diventata una professione. Da sempre la appassionata di Comunicazione nelle sue forme piu' ardite, ho lavorato in agenzie americane imparando quanto è importante rendere un prodotto o un'azienda indispensabili per il pubblico Specializzata in PMI, nel creare personaggi e vestire prodotti, penso che l'Imprenditore e le Imprese debbano raccontare chi sono e che cosa fanno. Devono rendersi interessanti...in modo non convenzionale. Come? seguici....Concetta