blog

BIOENERGETICA CHE PASSIONE: IL BEN-ESSERE IN POCHI ESERCIZI

Corriamo tutto il giorno e pensiamo a cio’ che dobbiamo fare, agli impegni ed agli obblighi verso gli altri.

Ok…questa è la vita, continuiamo a ripeterci, ma fermati e respira: a te quando pensi?

QUALE VITA?

Continuiamo: pensiamo e corriamo, quindi testa e gambe, tutto il resto del corpo è impegnato solo a registrare impulsi ed emozioni che arrivano dall’esterno.  

Arrivi alla sera che sei stanco/a, distrutto/a, magari soddisfatto della giornata ma hai un dolore al collo, una tensione alla schiena e non hai piu’ voglia di uscire.

Ti rivedi in questo quadro? La serata con gli amici puo’ essere piacevole ma un sano relax forse…

Lentamente, questa voglia di “relax” diventa quasi un bisogno a cui si ubbidisce e si lascia da parte il piacere della convivialità, di un incontro, insomma, la voglia di godere appieno della vita e di tutte le sue opportunità viene meno.

Non è un fatto legato all’età, come stai pensando tu che leggi, è un fatto di energie bloccateche causano i dolori con cui ti alzi al mattino, ed è un distacco mente-corpo che sta diventando una pessima abitudine di vita.

Separare la parte superiore del corpo dalla parte inferiore è cio’ che accade quando si usa solo la testa per pensare continuamente ed il corpo per subire e somatizzare l’effetto del pensiero

LA SOLUZIONE

Urge un rimedio immediato, ed ecco che la Bioenergetica ci viene in aiuto, associando il lavoro del corpo a quello della mente, con il fine di aiutare a risolvere, in ambito analitico, i problemi esistenziali e relazionali.

Sono certa che stai pensando di non avere nessun tipo di problema, continuando a leggere cosa è la Bioenergetica utilizza modalità respiratorie, specifici esercizi fisici, posizioni e contatti corporei, associati a un’analisi psicologica e caratteriale del soggetto.

La bioenergetica consente l’integrazione tra corpo e mente, aiutando il soggetto a sciogliere i blocchi energetici e i meccanismi difensivi creatisi a livello fisico e psico emotivo, causa di molte inibizioni.”

Durante la tua vita accadono molti fatti che ci cambiano. Riprendere il corso normale è come ritornare a guardare il mondo con occhi nuovi.

PROVARE PER CREDERE

Il centro SINERGY GHIDONI offre una serata dimostrativa con il Dott Andrea Maldifassi.

Provare sarebbe il giusto inizio per capire se puo’ fare al caso nostro, se è interessante e se quei doloretti che ci irrigidiscono passano senza le solite bustine velenose.

Magari, ritroviamo qualcosa di piu’, il contatto con tutto il nostro corpo, la percezione dell’ambiente piu’ ampia e la voglia di tornare a vivere la vita con lo stupore degli occhi di un bambino.

Il Dott Andrea Malfassi vi aspetta al centro SINERGY GHIDONI in Viale Caterina da Forli’ 58, Milano giovedi’ 13 dicembre alle h 19,00         Info:Francesca 3408091613

Io ci saro’

Concetta Andaloro per WordUpCommunication

Giornalista pubblicista, Digital Marketer. Scrivere è sempre stata una passione, diventata una professione. Da sempre la appassionata di Comunicazione nelle sue forme piu' ardite, ho lavorato in agenzie americane imparando quanto è importante rendere un prodotto o un'azienda indispensabili per il pubblico Specializzata in PMI, nel creare personaggi e vestire prodotti, penso che l'Imprenditore e le Imprese debbano raccontare chi sono e che cosa fanno. Devono rendersi interessanti...in modo non convenzionale. Come? seguici....Concetta