• blog

    DIARIO DI VIAGGIO: HONG KONG, il rispetto

    Mi sono spesso chiesto perché molti asiatici indossino le mascherine nella loro vita quotidiana, in momenti e luoghi nei quali, apparentemente non ci trovavo alcuna giustificazione. Ho posto la domanda ad una donna di Hong Kong che la indossava, mi ha risposto che in quei giorni stava poco bene e quella mascherina aveva la funzione di non nuocere al prossimo. Ancora in sintonia con il rispetto reciproco, si formano code ordinate, in maniera naturale, ai lati delle porte di accesso ai treni delle metro, la gente si dispone a partire dalle più distanti laterali per lasciare le centrali, più vicine ai collegamenti, per chi arriverà per ultimo. Atmosfera di quiete…